Seleziona una pagina

Realizzazione di plastici architettonici

 

Cos’è il plastico? La riproduzione in scala ridotta di un edificio, una struttura, un ambiente, un’area geografica, o di qualsiasi proposta architettonica che si vuole descrivere e mostrare in tutta la sua essenza (forme, proporzioni, colori), mediante una rappresentazione intuitiva ed originale. Può definirsi come uno strumento alternativo inerente al campo progettuale, particolarmente indicato laddove occorre un’accurata presentazione di un’opera, sia essa esistente, in fase di costruzione, o da realizzare in avvenire.

Il plastico architettonico, dunque, come oggetto che “riproduce in miniatura”, un mezzo di comunicazione che sintetizza un progetto, rendendolo comprensibile con immediatezza agli occhi di tutti.

Grazie al suo innato impatto visivo, il modello architettonico suscita forte curiosità, catturando l’attenzione di chi si sofferma ad osservarlo; proprio per questo, oltra a costituire un fondamentale elemento didattico-descrittivo, il plastico si rivela un veicolo promozionale di indubbia efficacia, in grado di avvicinare e coinvolgere in maniera diretta i suoi fruitori.

Target: ci rivolgiamo soprattutto ad architetti, ingegneri, studi di progettazione, imprese di costruzioni, agenzie immobiliari, e a chiunque sia interessato, per esigenze lavorative o semplice passione, al settore della modellistica.